rosellinagarbo.it logo

Mauro Pagani e l'Orchestra del Conservatorio V. Bellini





© Copyright 2011 - tutti i diritti sono riservati - all rights reserved

È vietata qualsiasi utilizzazione, totale o parziale, delle immagini e dei contenuti presenti nel sito rosellinagarbo.fotoportal.it, ivi inclusa la memorizzazione, riproduzione, rielaborazione, diffusione o distribuzione dei contenuti stessi mediante qualunque piattaforma tecnologica, supporto o rete telematica (inclusi social networks - es. facebook®, twitter®, ecc...) senza un esplicito permesso scritto da parte di Rosellina Garbo.

Mercoledì 1 giugno 2011, al Teatro Politeama, è stato inaugurato il progetto '“Opera Italia” . L'iniziativa, voluta dal Maestro Caruso si prefissa di aprire Il Conservatorio Vincenzo Bellini a delle esperienze musicali meno accademiche che siano libere di spaziare tra i vari generi.
In questa ottica la scelta di affidare il primo evento ad un artista come Mauro Pagani, significa dare un grande riconoscimento al patrimonio della musica italiana, e divulgare la sua importanza alle nuove generazioni.
Il M° Mauro Pagani, ha generosamente raccontato 40 anni della sua esperienza musicale ripercorrendo il proprio lavoro e proponendo canzoni d'autore tra le più significative della nostra storia recente, da De Andrè a Modugno, Paolo Conte, Demetrio Stratos, De Gregori.
In apertura del concerto in omaggio alla celebrazione dei 150 anni della nostra Repubblica è stato eseguito l'Inno di Mameli che il pubblico ha ascoltato rispettosamente in piedi.
Share
Link
https://www.rosellinagarbo.it/mauro_pagani_e_l_orchestra_del_conservatorio_v_bellini-a597
CLOSE
loading